Le affezioni dermatologiche sono spesso in realtà la manifestazione di un gruppo numerosissimo di patologie genetiche, estremamente eterogenee per gravità, eziologia ed origine. L’anomalia primaria può coinvolgere l’epidermide (cheratoderma, ittiosi, ecc.), il tessuto connettivo (es. Sindrome di Werner), il metabolismo (fenilchetonuria), o associarsi a malformazione della cresta neurale (neurocristopatie) e possono avere implicazioni oncologiche, come per lo xeroderma pigmentoso.

A causa della estrema complessità ed eterogeneità di queste condizioni, la scelta dell’approccio genetico più appropriato si baserà sul tipo di manifestazione clinica e potrà consistere nell’impiego di uno o più dei pannelli assegnati alle varie aree cliniche.

Selezionare uno dei nostri pannelli in base alla problematica clinica.

Dermatologia

I nostri Pannelli di geni